Razzo Cinese caduto vicino le Maldive, nell’Oceano Indiano.

Il razzo Lunga Marcia si è schiantato nell’Oceano indiano, vicino le Maldive, nessun impatto con l’Italia.

Il razzo cinese Lunga Marcia in caduta libera verso la Terra a una velocità di 28mila chilometri orari si è schiantato nel mezzo dell’Oceano Indiano, al largo delle Isola Maldive.

Si parlava che sarebbe schiantato in Italia tra la Puglia e Calabria, per fortuna non è avuto nessun impatto con il nostro paese.

Si tratta solo di una piccola parte del razzo il cui relitto di circa 18 tonnellate si è disintegrato al contatto con l’atmosfera, mentre alcune parti sono cadute a 72,47 gradi di longitudine est e 2,65 gradi di latitudine nord. Nei giorni scorsi gli esperti avevano infatti calcolato come area di arrivo del razzo quella del Mediterraneo e per questo alcune regioni italiane erano state messe in allarme.

Ora arriva anche gli USA che accusano i Cinesi di non saper controllare i loro razzi.

Cosa succedera’? Una buona scusa per far la terza guerra mondiale? Sappiamo tutti che ora i Cinesi hanno il controllo del mercato, cosa che non mandano giu’ gli americani.

La Cina ha anche accusato in questi giorni la stampa internazionale di aver creato del sensazionalismo intorno a questa notizia, così da puntare il dito nuovamente contro il programma spaziale del Paese

Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Pubblicato da ilvostropensiero

Tutto il gossip e news in Italia, seguitemi per stare sempre aggiornati... Parlando di uomini e donne, isola dei famosi, temptation island, grande fratello e tanto altro dei vostri vip preferiti...VI ASPETTO