Dieci teorie del complotto

Dieci teorie del complotto

lindsay e la sua gemella
lindsay e la sua gemella

Furti di identità, gemelle morte, omicidi e scandali commissionati dai Presidenti: 10 teorie del complotto famose talmente assurde da poter essere vere

Le teorie del complotto sono sempre affascinanti.

più sono assurde più sono belle, perché in qualche modo diventa impossibile screditarle tanto vanno oltre le linee.

Quando si parla di star, poi, i complottisti si scatenano, tra furti di identità, miss uccise e poi tornate in vita sotto forma di popstar, relazioni segrete e scandali commissionati ad hoc dai Presidenti per nascondere gli errori del governo dall’attenzione pubblica.

Vi raccontiamo le più belle.

1. La gemella di Lindsay Lohan in Genitori in trappola era davvero la sua gemella – morta in un incidente stradale poco prima che il film arrivasse nelle sale

La tragedia sarebbe avvenuta dopo la fine delle riprese e poco prima della premiere.

Per non creare uno scandalo legato al film, la Disney e la famiglia Lohan si sarebbero accordati nel tenere la vicenda segreta.

Tutti i problemi con gli eccessi e la depressione di Lindsay sarebbero legati al trauma.

NEW YORK, NY – SEPTEMBER 13: Beyonce Knowles and Solange Knowles attend the Rodarte Spring 2012 fashion show during Mercedes-Benz Fashion Week on September 13, 2011 in New York City. (Photo by Charles Eshelman/Getty Images)

2. Beyoncé è più vecchia di quanto dichiara e Solange è sua figlia

Da quando un paio di anni fa, nel corso di un’intervista, il padre di Beyoncé ha fatto una gaffe lasciando intendere che la figlia si stia abbassando l’età, le teorie complottistiche si sono rincorse.

E tra quelle più diffuse si trova appunto questa: per rendere credibile l’età finta Beyoncé starebbe facendo finta che Solange sia sua sorella, mentre sarebbe la figlia avuta al liceo.

LONDON, ENGLAND – DECEMBER 02: Taylor Swift and Karlie Kloss walk the runway at the annual Victoria’s Secret fashion show at Earls Court on December 2, 2014 in London, England. (Photo by Tim P. Whitby/Getty Images)

3. Taylor Swift è fidanzata da anni con Karlie Kloss, e Reputation parla del loro rapporto

L’ipotesi che le due nascondessero una relazione d’amore dietro un’apparente amicizia circola ormai da tempo.

In questo caso tutti i fidanzati delle due altro non sarebbero stati che coperture.

E almeno tre canzoni di Reputation, l’ultimo album di Taylor, parlerebbero chiaramente di Karlie. (In realtà qui vi abbiamo detto canzone per canzone di chi si parla).

NASHVILLE, TN – NOVEMBER 10: Taylor Swift attends the 57th Annual BMI Country Awards at BMI on November 10, 2009 in Nashville, Tennessee. (Photo by Rick Diamond/Getty Images)

4. Sempre Taylor Swift è un clone della figlia del fondatore della Chiesa Satanica, Zeena LaVey

Fidanzata o meno con Karlie, Taylor Swift altro non sarebbe che un clone di Zeena LaVey, figlia del fondatore dei satanisti.

A supporto della tesi l’incredibile somiglianza tra le due, il fatto che siano entrambe cantanti e l’onnipresente serpente (noto simbolo satanista) nei video di Taylor.

 

NEW YORK – NOVEMBER 12: Writer Stephen King arrives at the premiere of “The Mist” presented by Fujifilm and Vault at the Ziegfeld Theater on November 12, 2007 in New York City. (Photo by Bryan Bedder/Getty Images)

5. Stephen King ha ucciso John Lennon

Nonostante ci siano dei testimoni all’omicidio di John Lennon, c’è chi è convinto che in realtà Richard Nixon e Ronald Reagan abbiano dato ordine a Stephen King di ucciderlo attraverso dei messaggi cifrati pubblicati su un giornale.

D’altra parte perché no?

LOS ANGELES, CA – DECEMBER 14: Singer Katy Perry attends Katy Perry launches MEOW! by Katy Perry available exclusively at Nordstrom held at The Grove on December 14, 2011 in Los Angeles, California. (Photo by John Shearer/Getty Images for Gigantic)

6. Katy Perry è JonBenét Ramsey, la Miss uccisa nel 1996

JonBenét Ramsey è stata una reginetta di bellezza statunitensedrammaticamente venuta alle cronache per essere stata trovata morta a poche ore dalla denuncia di scomparsa.

Era il 1996 e lei aveva sei anni.

La teoria che non accenna a placarsi sostiene che in realtà non sia mai stata uccisa, ma che sia stata tenuta nascosta fino al momento in cui ce l’hanno ripresentata come Katheryn Hudson, aka Katy Perry.

Nonostante l’unica prova a favore della teoria (se così vogliamo chiamarla) sia una discreta somiglianza tra le due, il complotto non accenna a perdere adepti.

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 16: Lady Gaga attends the front row for the Philip Treacy show on day 3 of London Fashion Week Spring/Summer 2013, at The Royal Courts Of Justice on September 16, 2012 in London, England. (Photo by Gareth Cattermole/Getty Images)

7. Lady Gaga ha ucciso un’amica e le ha rubato l’identità

Lady Gaga era una ballerina della star nascente Lina Morgana, era gelosa di lei e l’ha spinta giù da una scogliera.

Per poi rubarle l’identità e diventare famosa al suo posto.

SYDNEY, AUSTRALIA – NOVEMBER 28: Lorde presents Peking Duck with the ARIA for Song of The Year during the 31st Annual ARIA Awards 2017 at The Star on November 28, 2017 in Sydney, Australia. (Photo by Zak Kaczmarek/Getty Images for ARIA)

8. Lorde non è una ventenne, ma una quarantenne

Quando è diventata famosa per Royals Lorde aveva appena 16 anni.

O almeno questo è quanto dichiarato. In molti infatti sostengono che la cantante stia barando sull’età.

Versione credibile finché in rete non è spuntato il suo certificato di nascita, dove appunto si attesta che è nata nel 1996.

Singer Avril Lavigne smiles during an appearance on the television series, ‘TRL’ (‘Total Request Live’) at the MTV Studios in New York City, August 22, 2002. (Photo by Scott Gries/Getty Images)

9. Avril Lavigne è morta nel 2003 e da allora la sostituisce una sosia

Di questo argomento abbiamo già parlato ampiamente.

In pratica Avril Lavigne sarebbe morta suicida nel 2003 a causa di una depressione subito dopo aver raggiunto l’apice del successo con il suo album d’esordio e la hit «Complicated».

Visto che per sottrarsi alla pressione dei paparazzi, Avril aveva assunto una sosia, tale Melissa, che faceva le sue veci in alcune apparizioni pubbliche, secondo i cospirazionisti quella che vediamo oggi sarebbe proprio Melissa, che avrebbe preso il posto della cantante dopo la sua dipartita per decisione della casa discografica e della famiglia.

10. George W. Bush commissionava scandali a Britney Spears per distrarre stampa e opinione pubblica quando faceva qualcosa di sbagliato

Un capolavoro.

In pratica ogni scandalo di Britney durante la presidenza Bush non sarebbe stato altro che una messinscena commissionata dalla Casa Bianca per distrarre la popolazione dagli errori del governo.

Il giorno in cui Britney ha rilasciato un’intervista alla CNN dopo l’11 settembre parlando della bravura di Bush come Presidente, i sostenitori di questa teoria hanno brindato.

Queste sono le DIECI TEORIE del complotto.

Lasciate un commento…

Metti mi piace su fb ILVOSTROPENSIERO

Iscriviti nel gruppo UNA RISATA NON A PAGAMENTO

Pubblicato da ilvostropensiero

Tutto il gossip e news in Italia, seguitemi per stare sempre aggiornati... Parlando di uomini e donne, isola dei famosi, temptation island, grande fratello e tanto altro dei vostri vip preferiti...VI ASPETTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: